SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Teoria economica dello sviluppo umano

Una introduzione

Autori Marco Musella
Argomenti Apogeo Education > Economia
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 13,5x21
Pagine 124
Pubblicazione Ottobre 2015 (I° Edizione)
ISBN 9788891613387
Collana Apogeo Education
Prezzo Online:

19,00 €

16,15 €

Descrizione

Sempre più forte e urgente si avverte l’esigenza di un paradigma diverso per comprendere il sentiero che devono percorrere le nostre economie. 
Questo libro presenta un’introduzione agile e rigorosa alla teoria dello sviluppo umano: la teoria di cui, a parere dell’autore, si ha bisogno per ricomprendere la crescita economica e le condizioni che la rendono desiderabile e sostenibile sotto il profilo sociale e ambientale. 
Il libro trae ispirazione dai contributi di Amartya Sen e Martha Nussbaum e si propone di presentarli nella loro  struttura  costitutiva  non  solo   illustrandone i fondamenti teorici, ma anche declinandone la grande utilità per i dibattiti di ogni giorno su disuguaglianza e povertà, libertà e giustizia, etica ed economia, efficienza ed equità delle istituzioni che regolano la nostra vita economica e sociale.
Non è sulla base dell’aumento della quantità di beni materiali a disposizione di persone e comunità che va valutato lo sviluppo di un Paese, ma guardando all’allargamento dello spazio della libertà di essere e di fare delle donne e degli uomini che in esso vivono. 
Un nuovo approccio ai temi dell’economia, della politica economica, della crescita e dello sviluppo di cui oggi si ha estremo bisogno.


L'autore

Marco Musella, professore ordinario di Economia politica presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università Federico II di Napoli, di cui è direttore, si occupa ormai da molti anni di teoria economica delle organizzazioni non profit e di altri temi di economia sociale/civile e, più di recente, di teoria dello sviluppo umano. Tra le sue recenti pubblicazioni si ricordano Paid and Unpaid Labour in Social Economy (curato con Sergio Destefanis), Routledge, 2009; Il terzo settore nell’era della sussidiarietà orizzontale (scritto con Maria Santoro), Giappichelli, 2012;  Per una teoria economica del volontariato (scritto con Francesco Amati e Maria Santoro), Giappichelli, 2015.


INDICE

Capitolo 1 – Sviluppo, sviluppo economico, sviluppo umano

1.1. La parola “sviluppo”
1.2. All’inizio c’era la teoria economica dello sviluppo
1.3. Il concetto di sviluppo umano 17
1.4. I legami tra sviluppo umano e crescita economica 21
1.5. L’indicatore di sviluppo umano e il dibattito sulla “misurazione”
1.6. Politiche per lo sviluppo umano. Un quadro generale


Capitolo 2 – Sviluppo umano e approccio delle capabilities

2.1. Introduzione
2.2. Functionings, capabilities e agency
2.3. Il contributo di Martha Nussbaum al capabilities approach
2.4. Un confronto tra Nussbaum e Sen


Capitolo 3 – Applicazioni della teoria delle capabilities a temi di teoria economica

3.1. Introduzione
3.2. L’approccio delle capabilities e una diversa teoria dell’offerta di lavoro
3.2.1. Il lavoro come funzionamento e come strumento per ampliare lo spazio delle capabilities
3.2.2. Offerta di lavoro, salario e remunerazioni non monetarie
3.3. Equità ed efficienza in una prospettiva seniana
3.3.1. Considerazioni generali
3.3.2. La sussidiarietà orizzontale nella prospettiva del capabilities approach
3.4. Beni diversi e sviluppo umano. Una breve nota


Capitolo 4 – Approccio delle capabilities e problemi di politica economica

4.1. Povertà e misure di contrasto
4.1.1. La definizione di povertà secondo Sen. Un cenno
4.1.2. Le misure di contrasto alla povertà nella prospet-tiva del capabilities approach
4.2. Le politiche per la dignità delle persone non autosufficienti