SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Professione YOUTUBER

Tutto quello che devi sapere 
per lanciare un canale di successo

Autori Paolo Crespi, Mark Perna
Argomenti Apogeo Education > Informatica > Scienze Umane e Sociali > Saggi > Media e comunicazione
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 13,5X21
Pagine 224
Pubblicazione Aprile 2016 (° Edizione)
ISBN 9788891614544
Collana Apogeo Education
Prezzo Online:

19,00 €

18,05 €

Descrizione

Questo libro dà una spinta nuova a tutti coloro che hanno voglia di farsi conoscere sulla rete e trarne vantaggi sociali ed economici.
Il suo valore pedagogico è fondamentale.

Derrick de Kerckhove


“In futuro tutti saranno famosi per almeno 15 minuti”. La frase attribuita al re della pop art Andy Wahrol spiega solo in parte il boom di YouTube, fenomeno planetario che coinvolge milioni di utenti, spettatori o protagonisti di milioni di video pubblicati e visualizzati a ciclo continuo.

Nel mondo della comunicazione digitale, il fenomeno della video-ubiquity (la diffusione globale e ridondante dei contenuti filmati) è l’orizzonte in cui può emergere lo youtuber, figura che richiede competenze e attitudini specifiche, in risposta alle nuove richieste del mercato. 

Lo youtuber è un videomaker con conoscenze social. Il suo talento e la sua creatività generano profitti e stimolano attività e business paralleli: con una platea di oltre un miliardo di spettatori, ha la chance di usare il proprio canale come mezzo per promuovere se stesso e la propria attività, e cogliere obiettivi personali anche molto audaci.

Questo libro è un vademecum pratico che offre tutti gli strumenti tecnici e di analisi per diventare youtuber di professione.


Gli autori


Paolo Crespi
 è giornalista con un passato nelle redazioni Ansa e periodici Mondadori. Dai primi anni ’90 osserva l’evoluzione della digital life e la metamorfosi dei mezzi di comunicazione, occupandosi in particolare di multimedialità ed elettronica di consumo.


Mark Perna
è giornalista freelance e da oltre vent’anni segue il mondo della tecnologia e dell’innovazione collaborando con le principali testate nazionali. Autore televisivo e videomaker, si occupa di produzioni multimediali. Esperto di nuovi media, svolge anche attività di consulenza e formazione.


Sommario

Prefazione di Derrick de Kerckhove
Introduzione
Capitolo 1 – Perché diventare uno youtuber
1.1 Fare lo Youtuber è una professione promettente
1.2 Un milione di video più il tuo, come trovare la propria strada
Capitolo 2 – Come preparare un video per YouTube
2.1 Un elenco prima di partire
2.2 Target di riferimento
2.3 Quale tipo di video
2.4 Il video va programmato passo passo
2.5 Che cosa dire: la struttura narrativa
2.6 Elementi da considerare nella stesura di una storia
2.7 La sceneggiatura: un solo consiglio
2.8 I tempi giusti
Capitolo 3 – Come realizzare un video non solo per YouTube
3.1 L’attrezzatura necessaria
3.2 Come girare il video senza essere registi
3.3 Come scegliere e dirigere gli attori
3.4 L’importanza dell’audio
3.5 Le luci: l’impostazione base dei tre punti
3.6 La post-produzione: l’ago e filo del videomaker
Capitolo 4 – Il copyright su YouTube
4.1 Nozioni base: il diritto d’autore
4.2 Fair use
4.3 Creative Commons
4.4 Richiedere l’autorizzazione per un contenuto protetto
4.5 Cosa succede se si viola il copyright
4.6 Come contestare una violazione
4.7 Come posso proteggere le mie opere
4.8 Rimozione dei video per questioni non legate al copyright
Capitolo 5 – Mettere a punto il proprio canale
5.1 Registrare un account su YouTube
5.2 Saper sfruttare tutta la dotazione di bordo
5.3 Come mi presento? La scelta del nome
5.4 Un look che ti rappresenti
5.5 La giusta “temperatura” dei video
5.6 Location e scenografia: aguzza l’ingegno
5.7 Elementi grafici: logo e copertina
5.8 La forza del trailer
5.9 Il trailer solo per i visitatori non iscritti
5.10 Descrizione e miniature
5.11 Iscriversi ad altri canali e farsi un buon numero di amici
Capitolo 6 – Come promuovere e distribuire il tuo video
6.1 Le regole per creare un fenomeno virale
6.2 YouTube è una comunità: come creare e ampliare la tua audience
6.3 La promozione sui social network e quella offline
6.4 Alcuni video virali
Capitolo 7 – Da utente a partner. Come guadagnare su YouTube
7.1 YouTube Partner Program, come funziona e come iscriversi
7.2 I principali tipi di annunci pubblicitari
7.3 I meccanismi e il controllo della monetizzazione degli annunci
7.4 Altre forme di monetizzazione dei contenuti: video e canali a pagamento
7.5 YouTube Red: l’universo parallelo senza pubblicità
7.6 Product placement: che cos’è e come viene trattato da YouTube
7.7 Ricerca sponsor: dal finanziamento dei fan al crowdfunding
7.8 Programma NonProfit: cos’è, a chi serve
7.9 Conviene comprare visualizzazioni?
7.10 Quanto guadagnano davvero gli youtuber?
7.11 Costruirsi un brand su misura per fare business con YouTube
7.12 YouTube for Artist: la risorsa ideale per i musicisti
7.13 Come generare attività parallele sfruttando YouTube
7.14 Il lancio di un prodotto su YouTube
7.15 Reti multicanali, cosa sono e cosa offrono
7.16 Affidarsi a un talent manager
Capitolo 8 – Gli strumenti di analisi e ottimizzazione di YouTube
8.1 YouTube Analytics: le modalità di visualizzazione
8.2 Passa in rassegna i rapporti di Analytics
8.3 Cerca subito ciò che è rilevante
8.4 Fai parlare i dati
8.5 Punta sul coinvolgimento
8.6 L’ottimizzazione per i motori di ricerca
8.7 L’ottimizzazione dei fattori relativi ai video
8.8 L’ottimizzazione relativa al canale e alle attività esterne a YouTube
Capitolo 9 – Gli youtuber più famosi, che cosa possiamo imparare da loro
9.1 Daniele Doesen’t Matter: coerenza e impegno per diventare youtuber di professione
9.2 FaviJ: l’importanza di essere “se stessi” per diventare una star del web
9.3 The Jackal: l’audacia di sperimentare in rete
9.4 CutiePieMarzia: allargare i confini verso un’audience internazionale
9.5 Epic Rap Battles of History: la musica secondo YouTube
9.6 ClioMakeUp: costruire un business facendo di se stessi un brand
9.7 theShow: sfruttare l’algoritmo di YouTube per scalare le classifiche
9.8 Passion4Profession: quando il business di un’azienda parte da YouTube
Capitolo 10 – Non solo YouTube, i video sul web sono solo all’inizio
10.1 La supremazia dei video
10.2 Perché investire sui video
10.3 Più video on demand che social media
10.4 Sempre più in mobilità
10.5 Siamo solo all’inizio
Appendice 1 – YouTube in pillole. La storia
Appendice 2 – Le manifestazioni più rilevanti per gli youtuber