SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Tecnologia della persuasione

Un'introduzione alla captologia, la disciplina che studia l'uso dei computer per influenzare idee e comportamenti

Autori B.J. Fogg
Argomenti Apogeo Education > Scienze Umane e Sociali > Psicologia
Editore Apogeo Education - Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 320
Pubblicazione Ottobre 2005 (1° Edizione)
ISBN 9788838787492
Collana Saggi
Prezzo Online:

18,00 €

17,10 €

Descrizione

Uno strumento tecnologico come il computer può farci cambiare modo di pensare, modo di comportarci?
Può motivarci a smettere di fumare, a stipulare un'assicurazione, ad associarci a un'iniziativa benefica?
La risposta di B.J. Fogg è: sì, può.

Fogg studia, alla Stanford University, i modi in cui la tecnologia può essere utilizzata per influenzare (spesso in modo sottile, non immediatamente avvertibile) idee, atteggiamenti, comportamenti e ha battezzato captologia (dal verbo latino che significa "catturare, attirare") questo campo di indagine.

Di captologia ci si può occupare sia per capire e imparare a difendersi, sia per padroneggiare le tecniche migliori per diffondere un'idea, conquistare altri a un'iniziativa o promuovere un progetto.

Fogg e il suo gruppo si sono dedicati a lungo in particolare al problema della costruzione di siti "credibili" in Internet, un problema che sta molto a cuore a chiunque faccia informazione o commerci in Rete.

L'Autore

B. J. Fogg, psicologo sperimentale, dirige il Persuasive Technology Lab della Stanford University e insegna, nella stessa Università, presso il Dipartimento di informatica e la School of Education.
Al di fuori dell'ambito accademico, è responsabile di progetti di ricerca per aziende che cercano nuovi impieghi per le tecnologie.