SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Storia economica d’Europa

Conoscenza, istituzioni e crescita dal 600 d.C. a oggi

Autori Karl Gunnar Persson, Paul Sharp
Argomenti Apogeo Education > Economia > Scienze Umane e Sociali
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 13,5x21
Pagine 416
Pubblicazione Settembre 2021 (II° Edizione)
ISBN 9788891634788
Collana Apogeo Education
Prezzo Online:

24,00 €

22,80 €

Descrizione

Com’è riuscita l’Europa, che intorno al 600 d.C. era un’area spopolata ed economicamente depressa, a trasformarsi fino a diventare una delle regioni più prospere al mondo? Quali sono stati i fattori che hanno provocato una simile spettacolare crescita?

Gli autori affrontano queste domande combinando la descrizione dei principali fatti e dati economici disponibili con l’analisi dei meccanismi profondi che sottendono l’evoluzione di un sistema economico.

Il racconto si snoda attorno a due temi principali, strettamente intrecciati: lo sviluppo delle istituzioni e l’accumulazione della conoscenza.

Insieme questi due elementi guidano la lenta crescita europea nel Medioevo e nei primi secoli dell’Età moderna, fino alla Rivoluzione industriale del diciannovesimo secolo, alla rapida crescita che, pur tra terribili turbolenze economiche e politiche, ha caratterizzato il ventesimo secolo, e all’avvento della globalizzazione, con le nuove sfide che ne derivano per l’Europa.

La seconda edizione, interamente rivista e aggiornata, dà conto dei più recenti sviluppi nella ricerca storica e analizza cause e conseguenze della crisi finanziaria del 2007-2008 e della successiva crisi del debito nell’area Euro.


Karl Gunnar Persson è stato Emeritus Professor, Department of Economics, University of Copenhagen.
Paul Sharp, Professor, Department of Business and Economics, University of Southern Denmark.